Problemi metodologici nello studio del processo psicoterapico e nella valutazione dell'attaccamento e del rischio psicopatologico in adolescenza

Submitted: December 7, 2010
Accepted: January 17, 2011
Published: February 23, 2011
Abstract Views: 1153
PDF: 775
Publisher's note
All claims expressed in this article are solely those of the authors and do not necessarily represent those of their affiliated organizations, or those of the publisher, the editors and the reviewers. Any product that may be evaluated in this article or claim that may be made by its manufacturer is not guaranteed or endorsed by the publisher.

Authors

Il gruppo di ricerca che attualmente opera presso il Dipartimento di Psicologia Dinamica e Clinica, ha orientato il proprio lavoro fondamentalmente attorno a due tematiche: lo studio multidimensionale del processo terapeutico (in una prospettiva tanto empirica quanto di ricerca concettuale); la rilevanza della teoria dell’attaccamento e dei sistemi motivazionali per la comprensione dello sviluppo della patologia di personalità e delle sue manifestazioni nel contesto clinico, con particolare riferimento all'adolescenza.

Dimensions

Altmetric

PlumX Metrics

Downloads

Download data is not yet available.

Citations

How to Cite

Williams, R., Belluardo, D., Fantini, F., Postorino, V., & Ortu, F. (2011). Problemi metodologici nello studio del processo psicoterapico e nella valutazione dell’attaccamento e del rischio psicopatologico in adolescenza. Research in Psychotherapy: Psychopathology, Process and Outcome, 13(2), 147–167. https://doi.org/10.4081/ripppo.2010.23